Inaugurazione “SINTONIE. Tra Visioni e Racconti”

L’inaugurazione di un ambizioso progetto

Martedì 14 dicembre inaugura “SINTONIE. Tra Visioni e Racconti”, l’esposizione triennale di un nucleo di 37 opere della Raccolta Assicoop Modena&Ferrara nelle sedi del Museo di Casa Romei e del Museo Archeologico Nazionale di Ferrara.

L’esposizione è promossa nell’ambito di SINTONIE, progetto di collaborazione pubblico-privato tra la Direzione Regionale Musei Emilia-Romagna, Assicoop Modena&Ferrara e Legacoop Estense.

L’inaugurazione si terrà martedì 14 dicembre alle ore 17:00 presso il Museo di Casa Romei. Interverranno:

  • Giorgio Cozzolino, direttore della Direzione Regionale Musei Emilia-Romagna
  • Milo Pacchioni, presidente di Assicoop Modena&Ferrara
  • Andrea Benini, presidente di Legacoop Estense
  • Marco Gulinelli, assessore alla cultura del Comune di Ferrara
  • Andrea Sardo, direttore del Museo di Casa Romei
  • Emanuela Fiori, coordinatore scientifico di SINTONIE

A seguire, i partecipanti potranno visitare il percorso espositivo accompagnati dai curatori.

Alle ore 18:30 l’inaugurazione prosegue presso il Museo Archeologico Nazionale: dopo il saluto di benvenuto del direttore Tiziano Trocchi, i partecipanti proseguiranno il percorso di visita.

Come si partecipa?

Per partecipare è necessario confermare la propria presenza iscrivendosi al seguente link. Per gli iscritti, la partecipazione all’inaugurazione e al percorso di visita sarà gratuita.

In cosa consiste l’accordo triennale?

Un accordo triennale per la fruizione pubblica e la comunicazione della Collezione Assicoop Modena&Ferrara, in dialogo con le opere delle sedi e con i visitatori del Museo Archeologico Nazionale e del Museo di Casa Romei di Ferrara: è “SINTONIE”, il progetto di collaborazione tra la Direzione Regionale Musei Emilia-Romagna, Assicoop Modena&Ferrara e Legacoop Estense, che ha preso avvio il 2 novembre con una Tavola Rotonda sui partenariati e le altre forme di collaborazione pubblico-privato nei processi di valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale.

L’allestimento triennale che inaugura il 14 dicembre sarà arricchito, nell’arco del triennio, da mostre tematiche temporanee, percorsi di didattica museale, momenti di divulgazione e sensibilizzazione al riconoscimento del patrimonio locale, eventi e incontri dedicati all’educazione al patrimonio.

Scopri di più sulla nostra raccolta

Vi aspettiamo a Ferrara!

Nell’invitarvi a Ferrara, vorremmo sottolineare ancora una volta l’importanza e il valore che diamo a questo progetto e alla promozione di iniziative simili: il nostro territorio è così ricco di tradizioni, produzioni culturali ed artistiche che, contribuire a valorizzarle, ci fa sentire ancora più vicino ad esso.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin