Un nuovo mezzo di trasporto a disposizione della Casa di Fausta

La Casa di Fausta è una struttura di accoglienza realizzata da ASEOP che dal 2016 ha ospitato gratuitamente più di 250 famiglie che hanno i loro piccoli ricoverati nel reparto di oncoematologia pediatrica del Policlinico di Modena.

E da oggi potrà contare su un nuovo mezzo di trasporto!

ASEOP ha acquistato il nuovo mezzo grazie a importanti donazioni effettuate dalla Fondazione di Modena, del Lions Club di Castelnuovo Rangone e di Assicoop Modena&Ferrara.

Come verrà utilizzato il van?

Il nuovo mezzo verrà utilizzato principalmente su due fronti:

  • per trasportare i bambini e i ragazzi che provengono da fuori (e arrivano dalla stazione dei treni o dall’aeroporto);
  • per tutte le attività che ASEOP svolge sulla provincia di Modena ed in parte quella di Reggio Emilia.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email